Auxilium offre servizi che favoriscono la migrazione “da fisico a virtuale” e la fruizione di software, piattaforme e hardware in logica “cloud”. Con il Cloud Computing vengono erogati servizi IT, che permettono di archiviare, memorizzare ed elaborare informazioni, mediante risorse virtuali hardware e software fruite da remoto, distribuite geograficamente o centralizzate in un un’unica struttura.
Il Datacenter Auxilium è strutturato in modo da offrire un servizio che permette ai propri clienti di creare e gestire in autonomia server, architetture e reti virtuali con infinite possibilità di espansione o riduzione in maniera assolutamente dinamica e semplice. Auxilium offre la disponibilità di macchine (server) virtuali remote dimensionate secondo livelli di risorse elaborative (Ram, vCPU , HD, etc) definiti dal cliente e sulle quali il cliente stesso può installare e gestire proprie applicazioni.