Il Datacenter Auxilium è stato concepito per erogare servizi di alto profilo e possiede caratteristiche informatiche ed impiantistiche che lo collocano nell’ambito di Torino e provincia ai vertici di questo mercato:

  • Riarmo automatico della corrente in caso di distacco accidentale o vandalico.
  • Doppia linea di alimentazione elettrica per ogni apparato del datacenter.
  • UPS indipendenti per ogni linea di alimentazione.
  • In caso di blackout prolungato, gestione automatica da parte di una centralina dello switching da UPS a generatore esterno con una autonomia di 12 ore per ogni rabbocco di carburante.
  • Doppio Sistema di raffreddamento con scambiatori ad alta efficienza aria/aria.
  • Raggiungibilità internet garantita da connessioni a carrier di connettività di prim’ordine.
  • Utilizzo di Brand hardware per server e networking di primaria importanza, come Supermicro e CISCO.
  • Impiego di hypervisors enterprise ad alta capacità.
  • Networking totalmente virtualizzato.
  • L’alta affidabilità dei servizi è garantita da Cluster costituiti da molti servers fisici.
  • Cluster per la VDI dotato delle stesse features software del cluster server, che vanta un equipaggiamento hardware di altissimo profilo:
    • CPU con frequenze di clock maggiori.
    • dischi locali di tipo SSD su bus PCIex capaci di erogare 500.000 IOPS.
    • schede grafiche NVIDIA GRID.
    • Sistema di raffreddamento ed alimentazione elettrica potenziati.
  • Il networking fisico è basato su Ethernet Gigabit con apparati e cablaggi ridondati.
  • Tutti gli storage utilizzano file system ZFS a 128 bit
  • Capacità complessive:
    • CPU: 288 Ghz
    • RAM: 728 GB
    • Disco in alta affidabilità: 90 TB